user-photo
admin

Architettura senza tempo

Quando la bellezza è — ecosostenibile

 

Le nostre case, progettate secondo i criteri della bioarchitettura, bioedilizia e bioclimatica, rappresentano una nuova idea di lusso basata
sulla massima valorizzazione della qualità del tempo e dello spazio. Un concept innovativo che dedica la estrema attenzione al benessere,
alla salubrità ed al design dei suoi spazi.

 

 

 

Una cultura che si esprime

tanto nella progettazione degli interni quanto in quella degli spazi esterni, non dimenticando mai il valore aggiunto del design e l’importanza dell’armonia degli ambienti.


La bioarchitettura DomusGaia insegue la visione di una progettazione nella quale l’uomo rappresenta il fulcro di un habitat pensato su misura delle sue esigenze e desideri. La bioedilizia continua questo processo attribuendo all’involucro esterno l’importante ruolo di “terza pelle” che, insieme all’uomo, ha il compito di mantenere l’equilibrio con la natura. Infine, la bioclimatica, pone l’accento sull’importanza di realizzazioni climaticamente responsabili in grado di minimizzare l’uso d’impianti meccanici a favore dell’efficienza degli scambi termici tra edificio e ambiente. Una vera e propria “cultura dell’ecosostenibilità” resa possibile dall’incontro tra innovazione tecnologica e ricerca che DomusGaia ricava da diversi settori industriali e scientifici uniti alla creatività ed alla passione per l’architettura. Una cultura che si esprime tanto nella progettazione degli interni quanto in quella degli spazi esterni, non dimenticando mai il valore aggiunto del design e l’importanza dell’armonia degli ambienti.

Interni
Il legno rappresenta nei nostri interni non solo un elemento architettonico – costruttivo, ma anche una parte rilevante che contribuisce alla creazione del benessere interno dei nostri edifici. Ogni dettaglio è funzionale all’insieme e personalizzabile.

Per questo viene posta la massima cura ed attenzione a tutti gli elementi: dalla scelta dei colori, in grado di regalare eleganza, allo studio della luce naturale e artificiale eseguito con software all’avanguardia e che è funzionale, non solo ai bisogni dei committenti, ma in grado anche di lavorare in sinergia con la luce solare, massimizzando il risparmio energetico e garantendo sempre un livello di illuminazione adeguato al momento della giornata.

 

 

Il tutto sfruttando la versatilità di un materiale come il legno capace nei suoi diversi utilizzi di coinvolgere i cinque sensi migliorando la percezione dei suoni, sprigionando il suo profumo naturale, creando ambienti che sposano tradizione e innovazione secondo i gusti di chi le abita. Tra le mille sfumature di una casa altamente personalizzata, anche la possibilità di integrare architettura e arredamento secondo il gusto e le esigenze del committente. Una casa pronta a rispondere alle necessità di chi la vive è una casa in grado di generare benessere, non solo grazie ai materiali naturali utilizzati, ma anche grazie ad una progettazione in grado di realizzare i desideri. Gli spazi non ospitano più solo la funzione per cui vengono costruiti, ma diventano luoghi flessibili permettendo di sfruttare al meglio tempo libero, vita familiare e attività professionali. Essenziale per questa visione è la compenetrazione tra interno ed esterno che porta ciascun ambiente ad essere parte dello spazio che lo circonda. A seconda delle stagioni ogni parte dell’abitazione acquista una caratteristica diversa e può essere fruito in maniera differente. Il risultato è un luogo sempre capace di sorprendere dal fascino intramontabile ed in grado di raccontare una storia diversa ogni giorno.

 

 

 


Lascia un commento