user-photo
admin

InVista 2017

A vostra completa esposizione

Da progetto amato da pubblico ed espositori di “Casa Moderna”, della fiera di Udine, a esposizione lunga un anno in un luogo inedito

Dopo due edizioni trascorse con successo all’interno della manifestazione “Casa Moderna” presso la fiera di Udine, il progetto ideato dalla rivista VistaCASA e dal suo editore, approda per la prima volta in un centro commerciale, pronto ad affrontare i grandi numeri di una struttura importante come Città Fiera a Udine.

Cosa cambia?

InVista sinora è stato una sorta di grande showroom dove immaginare la propria casa in creazione, passando da un ambiente all’altro. Il vantaggio? Con ogni oggetto posizionato come in una vera casa, i sogni si materializzano facilmente. Dal punto di vista degli espositori, InVista è stato fino ad oggi un’occasione per mettersi in mostra all’interno di un progetto organico, con prodotti affini ma diversi così che, proprio grazie a questa unione, ogni elemento brillava di più.

Se nelle edizioni precedenti siamo riusciti a scardinare il luogo comune, che da sempre ha visto le aziende friulane incapaci di collaborare tra di loro, adesso la sfida è di allestire una superficie ampia, in cui fare esprimere le aziende partecipanti, a costi contenuti, e con una serie di servizi, che nessuna struttura fieristica fornisce. In palio, l’attenzione di oltre 8 milioni di visitatori all’anno. È questa la via proposta da VistaCASA per intercettare le vere esigenze di un imprenditore, in questo tempo di crisi, e suggerire risposte e soluzioni.

La nuova sfida del 2017 trova un solido nucleo di aziende aderenti, coadiuvato da un ottimo team di professionisti, chiamati a gestire realtà commerciali molto diverse nella tipologia di prodotto e di entità aziendale. Al di là delle differenze, c’è un filo conduttore comune: la casa e il mondo dell’arredamento e un nuovo modo di fare impresa e di presentarsi al grande pubblico.

Collaborazione e non Competizione

Il collante del gruppo, che divide i costi e una grande show-room di oltre 800 metri quadri, è la ormai consolidata formula “proposta d’arredo condivisa” in una partecipazione corale, lontana dalle insane logiche di sterile competizione e invece aperta a nuove opportunità e nuovi mercati.

Un progetto partecipativo, che diventa servizio. L’imprenditore non investe più in una superficie da allestire e autogestire, bensì in un disegno comune, guidato da un art director responsabile dell’esposizione, coadiuvato da progettisti per valutare e creare l’esposizione, stylist per mettere in risalto i prodotti, esperti di comunicazione per pubblicizzare l’intero piano. Sono questi servizi che nessuna struttura fieristica fornisce e sono abbinati a numeri giornalieri e continuativi – 15.000 visitatori al giorno durante la settimana, 25-30.000 visitatori nei fine settimana* – ben differenti da ogni altra esposizione in regione.

Con InVista il nostro imprenditore può anche contare su una rotazione temporale dei prodotti per mostrare il meglio della propria attività, consigliato da una regia impegnata a dar supporto e coordinamento per tutta la durata della manifestazione, un anno.

La filosofia è dunque uguale rispetto alle edizioni in fiera, diversi sono invece la location e gli ambienti di intervento, che diventano sei: camera da letto, cucina, bagno, soggiorno, ufficio, outdoor. Ci sono, inoltre, alcuni elementi dedicati a quei locali più tecnici che solitamente, ma in maniera errata, sono poco considerati in un contesto d’arredo, il garage, ad esempio.

Gli ambienti sono pensati come strutture aperte in cui il visitatore trova proposte d’arredo facili da valutare, per qualità dei prodotti e delle aziende partecipanti, e subito disponibili da portare a casa.

L’immagine complessiva è fresca ed adeguata ad un pubblico esigente e vario come quello di un centro commerciale.

Il progetto rimane quindi semplice nelle sue fondamenta e ambizioso negli obbiettivi da raggiungere.

Un team apposito si sta impegnando a creare una ricca lista di momenti di svago e di cultura per attrarre il visitatore e tenere viva l’attenzione del pubblico sullo spazio InVista. Fra allestimenti innovativi e spazio per una comunicazione ad hoc, sono previsti eventi mirati e legati al mondo dell’arte, del design, della letteratura e anche alle eccellenze culinarie ed enologiche della nostra regione, direttamente preparate e servite nell’ampio ambiente dedicato alla cucina.

Se per Casa Moderna abbiamo creato un innovativo modo di esporre i prodotti e siamo stati capaci di mettere più di 30 aziende insieme, coordinandole e dando a tutti l’opportunità di mostrarsi ad un grande pubblico, da luglio 2017 l’obbiettivo è di rendere questo sforzo continuativo nell’arco di un anno, per una manifestazione sempre più “In Vista”.

InVista 2017

Luogo: Città Fiera, Udine
Spazio: ingresso Sud
Superficie: 800 m2
Apertura: luglio 2017

Durata: 1 anno
Visitatori annui: 8.200.000*
* dato corrispondente agli ingressi dichiarati dal Centro Commerciali Città Fiera


Lascia un commento